Prof. Gennaro Pipino | Specialista in Ortopedia e Traumatologia

USA - Italia, a confronto i guru dell'ortopedia

Data: 17/01/2008

L'ortopedico americano Leo Whiteside, direttore dell'unità operativa protesica del Saint Louis University Hospital (Missouri), inventore del ginocchio protesico ribattezzato Profix e realizzato a Toronto (Canada) — una protesi diffusa nei maggiori centri ortopedici di tutto il mondo — è in questi giorni in Italia.

Ieri, a Bologna, nella sede della Ducati Motor Holding spa di Borgo Panigale, ha partecipato all'incontro di studio intitolato La competizione e l'ortopedia - Orizzonti e prospettive della chinirgia protesica.

Oggi e domani, sempre in quella che è considerata una delle capitali dell'implantologia protesica (grazie all'attività dell'Istituto Ortopedico Rizzoli, del Sant'Orsola - Malpighi, ma anche di importanti ospedali privati accreditati fra cui Villa Regina, Casa di Cura Nigrisoli, Villa Laura, Villa Erbosa, Villa Torri e Villa Chiara) Whiteside assisterà ad una serie di interventi chirurgici.

A Villa Regina, in particolare, l'ortopedico americano presenzierà ad alcune operazioni di implantologia protesica eseguite dal dottor Gennaro Pipino. E a Villa Laura ad alcuni interventi affidati alle mani del dottor Alessandro Lelli.

Leo Whiteside, opinion leader della Smith&Nephew (una multinazionale leader nel settore delle protesi ortopediche) è affiancato in questa visita italiana dal Gotha dell'ortopedia nostrana: il professof Maurilio Marcacci, presidente della Società italiana ginocchio artroscopia sport cartilagine tecnologie ortopediche (Sigascott) e diortopedica dello Ior, e il professor Sandro Giannini, presidente del primo Congresso nazionale Sigascott, nonché direttore scientifico dell'Istituto Rizzoli.

Al prossimo appuntamento della Sigascott, che si terrà il 7 e l'8 settembre prossimi a Borgo la Bagnaia (Siena), parteciperanno i più famosi ortopedici italiani, fra i quali anche il milanese Walter Pascale, dell'ospedale Galeazzi.
E se ieri, all'incontro organizzato alla Ducati Motor dalla Dial srl del Gruppo Seteco di Bologna, i professionisti dell'ortopedia si sono confrontati sulle più recenti casistiche di interventi — in particolare sulla tecnica messa a punto dallo stesso Whiteside, definita protesi di ginocchio —, oggi e domani sarà di scena l'interventistica protesica tout curt.

«La visita di Whiteside in Italia e nei centri di eccellenza bolognesi attribuisce — commentano gli osservatori dello scenario scientifico — un riconoscimento veramentee speciale ai professionisti italiani dell'ortopedia».

News recenti
Un importante incontro sulla chirurgia ortopedica
Articolo pubblicato giovedi 21 Gennaio 2021 sul quotidiano l'Attacco
Intervista sul giornale l'Attacco del giorno 07/04/2020


Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalitÓ tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalitÓ come specificato nella cookie policy.
Chiudendo questo banner con la crocetta o cliccando su "Rifiuta", verranno utilizzati solamente cookie tecnici. Se vuoi selezionare i cookie da installare, clicca su "Personalizza". Se preferisci, puoi acconsentire all'utilizzo di tutti i cookie, anche diversi da quelli tecnici, cliccando su "Accetta tutti". In qualsiasi momento potrai modificare la scelta effettuata.