Prof. Gennaro Pipino | Specialista in Ortopedia e Traumatologia

USA - Italia, a confronto i guru dell'ortopedia

Data: 17/01/2008

Summit di specialisti a Bologna e un convegno nel senese.Summit di specialisti a Bologna e un convegno nel senese.

L'ortopedico americano Leo Whiteside, direttore dell'unità operativa protesica del Saint Louis University Hospital (Missouri), inventore del ginocchio protesico ribattezzato Profix e realizzato a Toronto (Canada) — una protesi diffusa nei maggiori centri ortopedici di tutto il mondo — è in questi giorni in Italia.

Ieri, a Bologna, nella sede della Ducati Motor Holding spa di Borgo Panigale, ha partecipato all'incontro di studio intitolato La competizione e l'ortopedia - Orizzonti e prospettive della chinirgia protesica.

Oggi e domani, sempre in quella che è considerata una delle capitali dell'implantologia protesica (grazie all'attività dell'Istituto Ortopedico Rizzoli, del Sant'Orsola - Malpighi, ma anche di importanti ospedali privati accreditati fra cui Villa Regina, Casa di Cura Nigrisoli, Villa Laura, Villa Erbosa, Villa Torri e Villa Chiara) Whiteside assisterà ad una serie di interventi chirurgici.

A Villa Regina, in particolare, l'ortopedico americano presenzierà ad alcune operazioni di implantologia protesica eseguite dal dottor Gennaro Pipino. E a Villa Laura ad alcuni interventi affidati alle mani del dottor Alessandro Lelli.

Leo Whiteside, opinion leader della Smith&Nephew (una multinazionale leader nel settore delle protesi ortopediche) è affiancato in questa visita italiana dal Gotha dell'ortopedia nostrana: il professof Maurilio Marcacci, presidente della Società italiana ginocchio artroscopia sport cartilagine tecnologie ortopediche (Sigascott) e diortopedica dello Ior, e il professor Sandro Giannini, presidente del primo Congresso nazionale Sigascott, nonché direttore scientifico dell'Istituto Rizzoli.

Al prossimo appuntamento della Sigascott, che si terrà il 7 e l'8 settembre prossimi a Borgo la Bagnaia (Siena), parteciperanno i più famosi ortopedici italiani, fra i quali anche il milanese Walter Pascale, dell'ospedale Galeazzi.
E se ieri, all'incontro organizzato alla Ducati Motor dalla Dial srl del Gruppo Seteco di Bologna, i professionisti dell'ortopedia si sono confrontati sulle più recenti casistiche di interventi — in particolare sulla tecnica messa a punto dallo stesso Whiteside, definita protesi di ginocchio —, oggi e domani sarà di scena l'interventistica protesica tout curt.

«La visita di Whiteside in Italia e nei centri di eccellenza bolognesi attribuisce — commentano gli osservatori dello scenario scientifico — un riconoscimento veramentee speciale ai professionisti italiani dell'ortopedia».

News recenti
Articolo pubblicato giovedi 21 Gennaio 2021 sul quotidiano l'Attacco
Intervista sul giornale l'Attacco del giorno 07/04/2020
Nella rubrica Healthcare della rivista -talento italiano- stato pubblicata una intervista al Prof. Pipino Gennaro